Cataloghi biblioteca

La biblioteca del Conservatorio di Musica Benedetto Marcello di Venezia è una delle più ricche ed importanti biblioteche musicali italiane; possiede oltre 56.000 numeri di inventario che testimoniano l’interesse sempre nutrito dalla istituzione nei confronti della grande tradizione libraria intesa non come freddo deposito di opere del passato ma come stimolo costante alla lettura, all’approfondimento e alla conoscenza di lavori che testimoniano tutto l’arco della storia della musica, dalle sue testimonianze più antiche a quelle relative alla più stretta contemporaneità.
Numerosi fondi storici sono stati affidati alla biblioteca, confidando in una pronta valorizzazione e in studi approfonditi: di questi sono stati realizzati a suo tempo approfonditi cataloghi cartacei, che oggi vedono qui la loro versione elettronica. Accanto al materiale che testimonia la storia più antica occupa però una forte presenza anche quello tradizionalmente più recente, dalla presenza delle oltre 250 riviste di carattere musicale e musicologico, alle opere complete di molti compositori, alle edizioni correnti largamente presenti nei depositi.
Sono state trasferite in formato elettronico tutte le schede già presenti nei cassetti; esse sono state incrementate con la schedatura del materiale antico (ancora non del tutto completo), con i lavori riferentisi all’opera omnia di numerosi compositori; stiamo trasferendo e unificando le innumerevoli altre informazioni che nel tempo sono state realizzate in forme diverse e che qui troveranno idonea collocazione. Proprio per le sue origini questo lavoro è ancora necessariamente incompleto; peraltro ha già messo assieme alcune decine di migliaia di records in soli pochi mesi di attività e verrà costantemente arricchito, corretto, approfondito nel desiderio di porre tutti il materiale al servizio degli utenti di questa importante biblioteca.